Biglia si sblocca: "Sono contento ma non paragonatemi a Pirlo"

Rufina Vignone
Febbraio 10, 2018

Primo goal con la maglia del Milan per Lucas Biglia: "Gattuso sta tirando fuori la fiducia dalla squadra".

Prova maiuscola del Milan che torna alla vittoria dopo il pareggio contro l'Udinese. Il centrocampista al termine di Spal-Milan ha parlato ai microfoni di Sky Sport ritornando sulla prima parte di stagione: "È stata difficile sia per l'infortunio che per i risultati". Ringrazio Gattuso e lo staff che mi hanno sostenuto. Tante le critiche piovute addosso a Biglia e ai suoi compagni, ma l'argentino ammette di non aver dato peso a nulla: "Mi piace il calcio, ma non leggo niente".

Sui paragoni con Pirlo: "Non leggo e non guardo i canali di sport. Ora facciamo tutti gli allenamenti al cento per cento e i risultati si vedono". Ho tanta autocritica, ringrazio la società per il sostegno, spero di ripagarli nella migliore maniera. "Ma non paragonatemi a Pirlo, non sono un fenomeno come lui". "Io conosco i miei limiti e voglio migliorare, voglio fare anche assist e lavoro tanto per questo, ma sono un giocatore di equilibrio". "So i miei limiti e voglio andarci sopra, posso crescere anche se ho una certa età".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE