La masturbazione uccide fino a 100 uomini all'anno. Lo dice la scienza

Barsaba Taglieri
Febbraio 9, 2018

L'asfissia comunque non è la sola causa di morte; ci sono state morti causate da attività autoerotiche che prevedevano pratiche di elettrocuzione oppure casi di persone che hanno perso la vita a causa di un aneurisma cerebrale per il troppo eccitamento sessuale.

Anche se potrebbe sembrare un'affermazione totalmente infondata, non è affatto così: secondo lo scienziato forense Harald Voss, ogni anno muoiono circa 100 persone per colpa dell'autoerotismo. Tra i più bizzarri, il caso di un uomo che dopo essersi legato, si è fatto sciogliere del formaggio sul proprio corpo mentre era seduto accanto a una stufa.

Un altro ad Halle è stato ritrovato morto con le luci dell'albero di Natale pinzate intorno ai capezzoli perché cercava di trarre piacere dalle scosse elettriche.

Tra il 1983 e il 2002, l'Istituto di Medicina legale di Amburgo ha registrato 40 morti accidentali per autoerotismo, le vittime avevano tra i 13 e i 79 anni, aggiunge The Local.

Di autoerotismo e masturbazione si può morire.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE