Carenza medici: via 45.000 medici di base e specialisti in 5 anni

Bruno Cirelli
Febbraio 9, 2018

Allarme carenza di medici: pensioni medici generici e medici del SSN in arrivo.

Ok, ma se i medici vanno in pensione ne entreranno altri... No. "Appare quasi ridicolo - sottolinea - assistere al fatto che nessuna forza politica che aspira a governare il Paese proponga e si impegni sul tema dell'assistenza territoriale". L'allarme è stato lanciato dalla Federazione medici di medicina generale (Fimmg) e dal sindacato dei medici dirigenti Anaao.

Inoltre, le uscite stimate per effetto dei pensionamenti non saranno bilanciate da nuove assunzioni. Questa la previsione in vista dei futuri pensionamenti in Italia, un quadro drammatico che toccherà sia i medici di famiglia che quelli del Servizio sanitario nazionale. Per i medici di base ci sono circa 1.100 borse per il corso di formazione in medicina generale e non è previsto un aumento. Un saldo negativo, di 22 mila unità. Per i medici del SNN, invece, è più difficile fare delle stime precise perché non è possibile rilevare anzitempo quando verranno banditi i concorsi nazionali. L'anno nero in cui scompariranno più medici di famiglia, salvo sorprese, sarà il 2022 (con 3.902 unità in pensione). A subire maggiormente gli effetti del vuoto saranno in particolare alcune Regioni, non necessariamente solo nel Sud Italia: oltre a Sicilia, Campania e Lazio, infatti, troviamo una situazione critica anche in Lombardia. "A mancare nelle corsie saranno a breve soprattutto pediatri, chirurghi, ginecologi e cardiologi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE