Frode al fisco spagnolo, Alexis Sanchez patteggia 16 mesi

Rufina Vignone
Febbraio 7, 2018

Alexis Sanchez ha patteggiato col fiscospagnolo due condanne per complessivi 16 mesi di carcere peravere eluso introiti fiscali per circa un milione di euro legatiai suoi diritti d'immagine nel periodo 2012-2013, quandol'attaccante cileno giocava nel Barcellona.

Ancora una condanna per frode fiscale in Spagna, ancora ai danni di un calciatore.

Alexis Sanchez, 29 anni, con la maglia del Manchester United. Sanchez, in caso di nuovi "delitti fiscali" rischierà di finire in carcere. Recentemente, sotto indagine sono finiti anche Modric e Marcelo, giocatori del Real Madrid, che secondo l'accusa avrebbero evaso rispettivamente 870mila e 490mila euro nelle ultime stagioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE