Bari, agguato al San Paolo: 42enne ferito all'interno di un garage

Bruno Cirelli
Febbraio 6, 2018

L'uomo si chiama Ignazio Gesuito ed è stato raggiunto da due colpi di pistola nelle vicinanze di un garage in via Piemonte nelle vicinanze di via Sicilia. Un proiettile gli avrebbe perforato lo stomaco, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sembra che Gesuito sia stato vittima di un agguato per vendetta. Gesuito aveva finito di scontare una condanna a 15 anni di reclusione per un omicidio. Il giovane e suo cugino Giovanni erano entrati nel negozio di animali di Gesuito per acquistare un cane, del valore di 900 euro, pagandolo solo 500.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE