METEO: 5-11 Febbraio, maltempo a ripetizione e neve in pianura

Bruno Cirelli
Febbraio 4, 2018

Settimana influenzata da una bassa pressione freddaLa seconda settimana del mese sarà caratterizzata da una perturbazione che raggiungerà il Mediterraneo centrale e quindi l'Italia. Sarà alimentata anche da aria più fredda di origine artica.

Un centro depressionario proveniente dalla Spagna si incamminerà verso l'Italia tra il 5 e l'11, portando condizioni di maltempo e precipitazioni nevose in pianura.

Martedì 6, peggioramento diffuso su tutto il Centro con piogge intense e locali nubifragi.

I primi fiocchi bianchi potranno infatti già iniziare a vedersi intorno ai 500/600 metri di altitudine nelle zone del Nord Est, in particolare in Veneto, mentre in Friuli Venezia Giulia addirittura basteranno 200/300 metri per veder iniziare a nevicare, considerando l'influenza della zona della Slovenia e del Carso dove ha già iniziato a nevicare in pianura. Al Centro-Sud invece il maltempo ha imperversato soprattutto sul versante tirrenico di Toscana, Lazio, Campania e Calabria tirrenica con venti di Libeccio impetuosi che hanno flagellato i settori centro-meridionali con raffiche fino ad 80-100km/h.

Venerdì 9 peggiora diffusamente dalla Sicilia verso il resto del Sud, possibili nubifragi. In serata tendenza a generale miglioramento salvo per residui fenomeni al Sud e tra Marche e Romagna. Qualche precipitazione soltanto su Toscana e Liguria di levante.

TEMPERATURE - Sotto la media del periodo di 4/6°.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE