Auto contro guardrail, donna in coma. Frattura cranica per neonato

Bruno Cirelli
Gennaio 23, 2018

Barbara Desogus, 38 anni, di Monastir, rianimata più volte sul posto dai soccorritori e poi trasportata d'urgenza al Brotzu dove si trova ora ricoverata nel reparto rianimazione, in coma.

La Opel Zafira a bordo della quale viaggiava la famiglia, per cause non ancora accertate, è andata a schiantarsi contro la cuspide del guardrail all'altezza del chilometro 18 della Carlo Felice. L'uomo, che era alla guida, ha riportato ferite non gravi ed è stato ricoverato all'Ospedale Marino. Sul seggiolino del sedile posteriore, il figlio neonato di appena 15 giorni, fortunatamente illeso.

I rilievi e la ricostruzione di quanto accaduto sono affidati alla Polizia stradale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE