Tour Down Under, colpo Viviani. Ewan sempre leader

Rufina Vignone
Gennaio 21, 2018

Tour Down Under, gli highlights: vince Porte, maglia a Impey Richie Porte vince in salita, secondo pronostico, la quinta tappa del Tour Down Under.

Nel ciclismo proprio il campione del mondo è il testimonial più importante di questo marchio, che vanta molti altri ambassador di fama mondiale anche negli altri sport. Una vittoria allo sprint in una tappa accorciata per il gran caldo. Intanto il ciclista ha mostrato un nuovo tatuaggio: lo slovacco si è fatto disegnare sul fianco il suo volto, che prende le sembianze di quello di Joker, celebre personaggio della saga di Batman.

E qui, invece, un video che Sagan ha pubblicato oggi sul suo account Instagram, nel quale è intento ad aiutare alcuni operai a lavoro sulle strade del Tour Down Under, anche se, ovviamente, è spesso interrotto dai fan che gli chiedono di posare con loro per qualche foto ricordo. Molto spirito di sacrificio per l'atleta Movistar ma non può evitare il rientro del gruppo che avviene intorno ai meno otto dal traguardo sotto la spinta delle squadre dei velocisti.

"Ordine d'arrivo. 1. Viviani in 3h 04' 40". 2. Simone Consonni (UAE Team Emirates) chiude ai piedi del podio, completando una bella giornata per i colori italiani, mentre Peter Sagan (Bora-Hansgrohe) è solo quinto. Consonni s.t. 5. Sagan s.t. 6. Simon Clarke (AUS/EF Education); 7. "Ora in classifica generale Ewan precede Impey, secondo a 10" e Sagan terzo a 12": "domani però sarà ancora tutto in discussione con il presumibile arrivo in volata a Victor Harbor nella terza frazione. Dempster s.t. 9. Devenyns s.t. 10. "Elia Viviani (ITA/Quick-Step) a 10"; 3. "Daryl Impey (RSA/Mitchelton) a 14"; 4. "McCarthy a 15". 5. "Nathan Haas (AUS/Katusha) a 17"; 7. "Consonni a 20". 9.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE