Blitz antidroga alla Rocca e al Foro: presi extracomunitari con la marijuana

Bruno Cirelli
Gennaio 21, 2018

Nell'ambito delle attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, il personale del Commissariato di Polizia di Senigallia, coordinato dal vice questore aggiunto Agostino Licari, ha effettuato specifici controlla nella zona del centro, con particolare attenzione alle aree della Rocca Roveresca e del Foro Annonario. Negli ultimi giorni, infatti, era stato rilevata la presenza di figure sospette, già conosciute alle forze dell'ordine per reati di droga. Ad aiutare la polizia anche alcuni cani, i quali, grazie al loro fiuto hanno consentito di trovare 200 grammi di hashish suddiviso in 4 panetti.

Veniva fermato e controllato un giovane, V.C., pugliese di 23 anni. Di seguito alle verifiche il ragazzo, cha alla vista degli agenti tentava di allontanarsi, veniva trovato in possesso di pochi grammi di marijuana. Anche per lui è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Nel corso dei controlli, poi, gli agenti sono riusciti ad identificare e bloccare altri due giovani. Tra l'altro questi risultava già denunciato pochi mesi addietro sempre per fatti connessi ad attività di spaccio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE