Bei: in 2017 record finanziamenti in Italia, 12,3 mld (0,7% Pil)

Paterniano Del Favero
Gennaio 21, 2018

Circa 100 miliardi di nove anni, 12,3 solo nel 2017. Sono i dati presentati dalla Banca Europea per gli Investimenti (Bei), nel corso di una conferenza stampa al ministero dell'Economia. Nel dettaglio si tratta di 10,8 miliardi di prestiti Bei e 1,5 miliardi di garanzie ed equity Fei.

Negli ultimi dieci anni, dal 2008 al 2017 i finanziamenti della Banca europea per gli investimenti in Italia hanno raggiunto quota 100 miliardi di nuova finanza. Si individua un progetto, lo si sottopone alla valutazione della Bei e si sblocca il finanziamento, il cui importo rispetto al valore complessivo dell'investimento è variabile.

L'Italia si è attestata al "primo posto" in Europa tra i paesi beneficiari, ha sottolineato Scannapieco. Sul versante del piano Juncker, ha detto Scannapieco, da aprile 2015 sono stati accordati 6,6 miliardi di prestiti e garanzie per 37,2 miliardi di investimenti attivati nel paese. Nel 2017 l'attività della Bei ha riguardato 39.700 Pmi con 542.500 relativi posti di lavoro sostenuti dal Gruppo. Secondo il manager, negli ultimi 10 anni la Bei con 39,4 miliardi di prestiti e garanzie ha sostenuto 210mila Pmi e oltre 6 milioni di posti di lavoro.

Acquedotti, contatori digitali, infrastrutture elettriche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE