Arrestato spacciatore dominicano, aveva di 21 dosi di cocaina

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 20, 2018

Gli agenti hanno arrestato Francesco Gallo, 48 anni campano, e gli imprenditori carinesi Anthonj e Salvatore Basile di 27 anni e 31 anni. Sono tre gli arresti eseguiti ieri in un'azienda di manufatti in cemento di Carini che hanno portato al ritrovamento di 10 chili di cocaina e 1.470 di hashish. Il giovane è tuttora ricoverato nella struttura sanitaria; mentre il minore è stato accompagnato presso il centro prima cccoglienza "Malaspina" di Palermo.

Il giovane, nonostante abbia un regolare permesso di soggiorno, non svolge infatti alcun lavoro. L'uomo è stato controllato a bordo della sua utilitaria e trovato in possesso di due panetti di hashish, per un peso complessivo di 200 grammi, nascosti nel giubbotto. Sono in corso ulteriori indagini per individuare i canali di approvvigionamento dello stupefacente e le piazze di spaccio cui era destinato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE