Empoli: proiettili e minacce di morte al sindaco Barnini

Bruno Cirelli
Gennaio 19, 2018

Una busta con minacce di morte, due proiettili e il disegno di una svastica, è stata recapitata alla sindaca di Empoli (Firenze), Brenda Barnini (Pd), dopo che la città è stata insignita nei giorni scorsi della medaglia d'oro per la Resistenza. A darne notizia e' la stessa Barnini in un post su Facebook. È un articolo pubblicato sul Tirreno domenica scorsa.

"La nuova destra fascista, il populismo xenofobo, le forze politiche che seminano odio e rancore". Ha ragione la sindaca di Empoli, Brenda Barnini: non di un gesto di un pazzo si tratta, ma di un'azione che fa seguito ad altri fatti dello stesso segno. Non e' solo una questione di responsabilita' individuale, non si dica che e' solo un matto. Non è accettabile! Infine sull'accusa che mi viene mossa nel messaggio. "Non mi fate paura perche' la mia citta' e' piu' forte della vostra ignoranza".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE