P Smart: ecco il nuovo smartphone di Huawei

Geronimo Vena
Gennaio 18, 2018

"Huawei, leader mondiale nell'industria tecnologica, presenta oggi Huawei P smart, la perfetta combinazione tra innovazione tecnologica del software, design ricercato e prezzo accessibile".

Esteticamente e tutto sommato carino, costruito interamente in alluminio e sul davanti offre una superficie anteriore occupata quasi interamente dal display, con cornici sottilissime.

Disponibile in tre eleganti colorazioni, nero, oro e blu, Huawei P Smart sarà in vendita a partire da fine gennaio al prezzo consigliato di 259,00€ presso le principali insegne della distribuzione, gli online store e i negozi degli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone, Wind Tre, e ovviamente presso il nuovo Huawei experience store di Milano.

"Il consumo energetico è l'ultima cosa nella mente delle persone quando si godono i loro viaggi e la vita quotidiana in qualsiasi momento e ovunque" ha spiegato Huawei, considerazione da cui è nata la volontà di mettere a punto un nuovo sistema di ricarica rapida per le batterie dei dispositivi elettronici. In Italia si contano circa 5,2 milioni di device venduti. "Lo schermo ha una dimensione di 5,7" con risoluzione Full HD+ e formato 18:9. Lo smart display è poi multifunzione ed è dotato di split screen che consente infatti agli utenti di eseguire più operazioni contemporaneamente. Doppia funzionalità, doppio divertimento!

Passando al comparto fotografico, Huawei P Smart è dotato di una doppia fotocamera posteriore, con obiettivo principale da 13 MP e secondario da 2 MP, e di una frontale da 8MP in grado di regalare all'utente foto davvero interessanti. Il P Smart integra anche una terza fotocamera, frontale, che promette selfie più accurati con effetto profondità o bokeh che dir si voglia. A disposizione del SoC sono presenti 3GB di memoria volatile e 32GB di storage interno, espandibili attraverso una MicroSD. All'azienda cinese Huawei però non è bastato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE