Instagram ora ti dice quando i suoi utenti fanno l'ultimo accesso

Geronimo Vena
Gennaio 18, 2018

Ma le novità non finisco qui: Wabetainfo ha notato una nuova notifica in fase di test, che avvertirà l'utente quando qualcuno farà uno screenshot alla sua Storia.

Le Storie di Instagram hanno avuto molto successo ed il social network sta lavorando costantemente per migliorare questa funzionalità. Oltre a tutto questo si vocifera che si potrà avere la possibilità di realizzare una sorta di cartolina virtuale, semplicemente caricando il testo del messaggio sulla foto scelta. Alcuni primi test di questa novità erano stati intercettati lo scorso dicembre tra gli utenti giapponesi, ma adesso Instagram avrebbe allargato i test anche agli utenti europei sempre all'interno di ristretti gruppi di persone.

Con Instagram potrebbe succedere la stessa cosa.

Di default la funzione sarà attivata, ma, come per tutte le opzioni di questo tipo presenti anche su altre piattaforme di messaggistica, è possibile disattivarla con un click, basta sapere dove andare.

Come anticipato, non è ancora chiaro se l'attivazione dell'opzione stia avvenendo lato server o se invece sia limitata alla versione 29 dell'app. Trattasi di una grande rivoluzione perchè il social network fotografico permetterà ai suoi utenti di creare Storie di solo testo. In questo modo potrai digitare solo testo all'interno della Storia e personalizzare i font e il colore di sfondo.

Secondo l'autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni AgCom, che ha pubblicato da alcune ore i dati relativi all'indagine periodica "Osservatorio sulle Comunicazioni N.4/2017", Instagram risulta essere il social media che più è cresciuto in Italia, triplicando i propri utenti rispetto al febbraio 2014, e incrementandoli di 4,1 milioni rispetto al settembre 2016. Questi font di cui abbiamo appena parlato sono disponibili anche per le Storie normali, dove si aggiunge anche il font Classico, che è quello che siamo solitamente abituati a vedere.

Altri articoli interessanti su InstagramNon perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito!

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE