Cannabis mania, Roma regina dei growshop: 36 negozi in tutta la provincia

Paterniano Del Favero
Gennaio 17, 2018

È quanto emerge da una ricerca di Magica Italia, guida dedicata al mondo della cannabis che ha rilevato tutti i growshop - i negozi specializzati - presenti sulla Penisola.

La top tre delle regioni per la vendita di cannabis sono Lombardia (67), Emilia Romagna (54) e Lazio (42).

Nonostante in Italia la cannabis ricreativa non sia legale, durante lo scorso anno la versione light ha fatto registrare un vero e proprio boom.

"Fondamentalmente il business si è strutturato negli anni in tre diverse forme: il negozio singolo di proprietà, le realtà che da un singolo negozio si sono sviluppate creando un franchising più o meno articolato, e i distributori che si occupano di rifornire anche gli altri negozi potendo grandi quantità di merce trattata2". Gli headshop espongono articoli per fumatori, come accendini, posacenere, cartine, cilum, narghilè, bong e vaporizzatori, mentre gli hempshop gli articoli e i prodotti riguardanti la canapa o derivati realizzati con la stessa (abbigliamento, cosmetica, alimenti, libri, riviste, dvd). Nei cosiddetti smartshop vengono invece venduti integratori o composti di origine naturale e sintetica.

E dal 2005 ad oggi c'è stata una crescita del 300%. In questo caso il negozio adatto è un seedshop.

Non si tratta di semplici attività commerciali. I growshop "rappresentano dei punti di riferimento per gli amanti della cultura della canapa e dei veri e propri hotspot antiproibizionisti', spiega il direttore editoriale di Dolce Vita, Matteo Gracis". "Nel 2015 l'ISTAT ha documentato oltre 4milioni di consumatori in Italia, è il momento di regolarizzare un settore che esiste ed è -di fatto- in mano alle narcomafie". In otto città su 10 è presente un growshop, ce ne sono 408 in totale, a fronte dei 100 circa che c'erano nel 2005.

I prodotti più richiesti sono i semi di cannabis, a seguire la cannabis light, al terzo posto gli articoli per la coltivazione e il giardinaggio. Al secondo posto la cannabis light, le infiorescenze di canapa a contenuto legale di THC.

Forse non sapevate che, ben prima del boom degli ultimi mesi, anche a Treviglio ha aperto un growshop.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE