Apple rilascia Speedometer 2.0 per testare la velocità delle web app

Geronimo Vena
Gennaio 17, 2018

Nel 2014 Apple ha reso disponibile per tutti gli sviluppatori, Speedometer, uno strumento di webKit che consente di testare e simulare le interazioni degli utenti con un determinato sito web.

Prima dell'arrivo dell'App Store, nel 2007, Steve Jobs si convinse che il futuro delle app e dei dispositivi mobili sarebbe passato dalle web app: applicazioni solo web utilizzabili dal browser.

Negli ultimi tre anni, un numero crescente di siti in tutto il mondo è stato scritto usando React, una libreria JavaScript per la creazione di interfacce utente.

Speedometer 2.0 consente di avere dei parametri di benchmark per comprendere se le ottimizzazioni effettuate nelle web app funzionano bene. Webpack e RollUp sono i popolari bundle dei moduli JavaScript frequentemente utilizzati con queste librerie e Speedometer 2.0 include l'output generato da questi strumenti. Inoltre Speedometer 2.0 include anche il supporto per ES2015.

La nuova versione di Speedometer include anche una serie di altri cambiamenti.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE