Svolta nell'omicidio di Reggio, fermato un pregiudicato

Bruno Cirelli
Gennaio 16, 2018

Vi sarebbero molti indizi alla base del provvedimento, emesso sul presupposto del pericolo di fuga. Fermato il presunto assassino del pensionato settantenne di Villa San Giovanni trovato carbonizzato sotto la sua auto sabato 13 gennaio nel quartiere Modenelle di Reggio Calabria. La Procura della Repubblica che coordina le indagini ha infatti disposto il fermo di Enzo Bevilacqua, 38enne del posto, già noto alle forze dell'ordine.

È stato arrestato a Reggio Calabria, con l'accusa di omicidio aggravato, Enzo Bevilacqua, 37 anni, pregiudicato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE