Iliad, un under 30 alla guida in Italia

Paterniano Del Favero
Gennaio 16, 2018

Per l'uscita di Iliad Italia manca oramai pochissimo: il lancio della Free Mobile italiana in queste ore (probabilmente) si è arricchito dell'ultimo importante anello mancante, ossia la nomina del relativo Amministratore delegato, il giovanissimo manager Benedetto Levi che davvero sposerebbe appieno lo spirito dirompente e giovane del nuovo operatore mobile italiano.

La notizia è stata data dal prortale di settore 4fan.it: Benedetto Levi ha soli 29 anni ma un curriculum ragguardevole alle spalle. Nel 2015 è entrato come country manager Italia nella start-up Captain Train, poi acquisita dal gruppo indipendente Trainline, leader mondiale della vendita on-line di biglietti ferroviari, di cui Levi ha gestito l'ingresso e lo sviluppo nella Penisola. Laureato in Ingegneria logistica e della produzione al Politecnico di Torino, ha conseguito un master in Management alla Scuola Superiore di Commercio di Parigi.

A quando dunque l'uscita ufficiale di Iliad in Italia? Free registra circa 20 milioni di abbonati (di cui 6,5 milioni per la banda larga e larghissima e 13,4 milioni per la telefonia mobile al 30/09/2017). Il Gruppo Iliad lancerà prossimamente la sua attività di telefonia mobile sul mercato italiano, diventando il quarto operatore mobile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE