'Ndrangheta, sequestrato un appartamento in paese

Bruno Cirelli
Gennaio 14, 2018

Milano, 13 gen. (AdnKronos) - Quattro decreti di sequestro preventivo, per un valore dei beni di circa 500mila euro, sono stati eseguiti dai carabinieri del Comando provinciale di Milano e del Ros di Brescia nelle province di Milano e Catanzaro, su ordine del Tribunale di Milano. Sotto sequestro anche un appartamento ad Arluno.

Misura disposta dal Tribunale di Milano nei confronti di tre componenti dell'articolazione territoriale di 'Ndrangheta denominata Gallace.

L'Arma aveva scoperto un sodalizio ad Arluno e collegato alla cosca Gallace, egemone nel territorio di Guardavalle, in provincia di Cosenza, e con ramificazioni in Lombardia così come ad Anzio e Nettuno. Sono stati posti in sequestro beni per un valore complessivo di circa 500mila euro, nello specifico si tratta di un appartamento sito ad Arluno, di un secondo appartamento e di un immobile ad uso commerciale siti in Guardavalle, di 3 autovetture Volkswagen Golf, di un orologio di pregio e di 10mila euro in contanti. Il patrimonio degli arrestati, e quindi i beni colpiti dal provvedimento, sarebbero il frutto del reimpiego dei proventi ricavati dal traffico internazionale di droga.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE