Milano, esplosione di bombola gpl in kartodromo a Rozzano

Bruno Cirelli
Gennaio 14, 2018

Per i rilievi sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano e i carabinieri della compagnia di Corsico.

Dal luogo dell'esplosione si è alzata una densa colonna di fumo nero, visibile a chilometri di distanza.

Lo scoppio, avvenuto intorno alle 10, sarebbe stato causato da una bombola di gpl situata in una casupola. Due persone sono rimaste ustionate.

Secondo quanto appreso, due uomini sono stati trasportati con un'auto privata alla clinica Humanitas di Rozzano: per loro si parla di "grado di ustione elevato".

Un'esplosione è avvenuta al kartodromo in via Curiel a Rozzano. I vigili del fuoco hanno immediatamente provveduto a mettere in sicurezza l'area del kartodromo, che è andato parzialmente distrutto. Sul posto sono giunti anche un'auto medica e due ambulanze.

Dai primi accertamenti è emerso che probabilmente una perdita di gas potrebbe essere all'origine dei fatti, ma sono tuttora in corso indagini.

Al momento non risultano esserci feriti in gravi condizioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE