Pirozzi finge di smontare il comitato elettorale: "Fake news, non mi ritiro"

Bruno Cirelli
Gennaio 13, 2018

Ore decisive per il centrodestra a livello nazionale e il Lazio è una tessera del mosaico assai importante, se si vuole davvero far combaciare tutto. "Non credete agli scherzi", è il messaggio che il candidato alla presidenza della Regione Lazio Sergio Pirozzi ha mandato con un video pubblicato sui social. L'incipit del video gioca con lo smantellamento del comitato elettorale: le insegne del comitato per Pirozzi presidente vengono tolte dai muri, le scrivanie ripulite, i manifesti arrotolati e gli adesivi elettorali finiscono negli scatoloni.

Le immagini scorrono finché la telecamera entra in una stanza, dove attorno a un tavolo sono seduti Pirozzi e i suoi collaboratori. "Avevo capito che Berlusconi li considerasse il nemico peggiore". Dicono che io valgo il 2-3%. Di un incontro con Berlusconi non so niente. Io che sono per l'unità del centrodestra vi pare che vado in giro ad autocandidarmi?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE