Moreo è del Palermo. Ecco le sue prime parole

Bruno Cirelli
Gennaio 13, 2018

Il Palermo alla fine ha scelto il nuovo attaccante. L'attaccante milanese, che sarà in città tra domani e venerdì, verrà acquistato dal Palermo con la formula del prestito oneroso (350 mila euro) con obbligo di riscatto (circa un milione) fissato al termine della stagione e si legherà al club di viale del Fante fino al 2021.

L'agente del nuovo acquisto rosanero, Omar Frontini, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, esprime tutta la sua soddisfazione per il felice epilogo della trattativa "In questo momento sono insieme al papà di Stefano Moreo e al mio socio". "Sono felicissimo per questo attestato di fiducia che il patron Zamparini e la Società hanno avuto nei miei confronti - ha dichiarato il difensore classe '95 al sito ufficiale - voglio dimostrare sul campo, giorno dopo giorno, di avere meritato questo rinnovo. Un pensiero lo dedico anche alla mia famiglia e alla mia fidanzata che sono sempre vicini a me".

Quel numero 9 dietro le spalle e quei suoi 191 centimetri non possono che far tornare in mente ai tifosi rosanero i gol e le giocate di Luca Toni. "E' da un po' che lo seguo, cerco di osservare ogni dettaglio ed imparare quanto più possibile".

Moreo servito bene e giocando per vincere non potrà che fare bene e dai video è facile capire come deve essere servito per fargli dare il massimo di se intanto rimettendo Coronado a giocare solo al limite od entro l'area per assicuragli assist, tagli e cross che come vedrete poi lui sa sfruttare bene cosi come il nostro capitano Nestorovsky e se gli arrivassero sa farlo benissimo anche Nino La Gumina goleador di razza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE