Contraffazione e alterazione di marchi: 3 deferiti e sequestro di merce

Barsaba Taglieri
Gennaio 13, 2018

Tre persone fermate a Battipaglia e denunciate durante il mercato settimanale: si tratta di tre senegalesi di 37, 42 e 49 anni, di cui i primi due in possesso di regolare permesso di soggiorno a differenza del terzo, su cui grava un decreto di espulsione non rispettato. Tutti e tre sono accusati di contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi, ovvero di brevetti, modelli e disegni. I controlli sono stati effettuati ieri mattina dagli agenti del commissariato di Battipaglia, diretti dal vicequestore aggiunto Immacolata Acconcia.

A seguito del controllo, nella disponibilità di A. S. B. Gli stranieri non hanno fornito adeguate spiegazioni circa il luogo, la data di acquisto della merce esposta e il costo complessivo della stessa ed, infine, non hanno esibito nell'immediatezza del controllo documenti fiscali o di viaggio. 473 c. p. L'intera merce è stata sottoposta a sequestro. Nei confronti di I.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE