Roma, attenta: il Marsiglia punta a Kevin Strootman

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2018

Negli ultimi giorni, al di là dei nomi di Peres e Skorupski da tempo indicati in uscita, è emersa anche la possibilità di cessioni eccellenti: il momento di crisi vissuto dai giallorossi non rende utopistica l'idea di addii pesanti.

Il giocattolo Roma si è rotto ed Eusebio Di Francesco non fa nulla per nasconderlo, dopo le ultime prestazioni neative dei giallorossi, che li hanno allontanati da Napoli e Juventus.

"Io sono l'allenatore della Roma e da allenatore offro delle indicazioni tecniche a Monchi, che è il mio interlocutore".

Infine, Edin Dzeko e Alessandro Florenzi: il bosniaco non sembra più essere quello dello scorso anno e anche lui potrebbe decidere di cambiare aria, soprattutto con Schick che spinge per un posto da titolare. "Però fino a qualche settimana fa tutti erano contenti", è il messaggio abbastanza forte mandato dal tecnico.

Tra i papabili c'è sicuramente Kevin Strootman (che oltre al Liverpool potrebbe interessare anche al Marsiglia).

La Roma non blinda nessuno e anzi, in caso di offerte congrue, potrebbe anche far partire a gennaio un pezzo da novanta della rosa. Ma anche Stephan El Shaarawy, uno che non convince più per la mancanza di continuità.

La priorità in entrata è sempre il terzino destro, coi nomi di Darmian e Juanfran in cima alla lista.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE