Ora è ufficiale: Hagi junior lascia la Fiorentina e torna al Viitorul

Rufina Vignone
Gennaio 12, 2018

Obiettivo raggiunto, come annuncia il sito ufficiale del club rumeno.

Sul versante opposto si attende la risposta della società gigliata, che però non arriva.

Nulla di tutto questo. E questo non tanto a causa del pesante cognome impresso sulle sue spalle, quanto di una struttura fisica che ha stentato a progredire e della poca fiducia che gli allenatori che si sono succeduti sulla panchina viola hanno avuto su di lui. Quest'ultima - come anticipato - è stata una precisa condizione dettata dalla Fiorentina, che ha permesso di sbloccare l'affare. Alla base delle incomprensioni ci sarebbe una percentuale sulla futura rivendita del giocatore che, stando alle indiscrezioni, i viola vorrebbe fissare tra il 20% ed il 25%...

E adesso? Che cosa faranno gli uomini mercato viola davanti a questa scenetta?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE