Milan, Montolivo attacca Montella: "Il nuovo modulo ci ha fatto perdere tempo"

Rufina Vignone
Января 12, 2018

"Abbiamo perso tempo col cambio di modulo". Il problema relativo ai mesi precedenti è stato anche perdere tempo con frequenti cambi di modulo che hanno impedito alla squadra di avere una propria identità. Spogliato della fascia da capitano, fatto per il quale ha anche avuto una discussione con Leonardo Bonucci, risolta poi per il meglio, il metronomo del centrocampo rossonero è ora il leader silenzioso di questa squadra, senza i tanti pregiudizi, come li chiama lui, che lo accompagnavano nelle precedenti annate. Ho sempre cercato di migliorarmi, di lavorare su quelle che sono le mie qualità cercando di farmi trovare pronto per il momento in cui sarei stato impiegato. Dopo un momento di difficoltà, sto ritrovando il mio spazio. Poi sulla vittoria nel derby di Coppa Italia con l'Inter ha proseguito: "Mi auguro sia stata un viatico importante, perché è stato anche il primo scontro diretto che abbiamo vinto". Il Milan sta vivendo un'annata molto diversa rispetto a quella che s'immaginava, ma nelle ultime settimane qualcosa sembra cambiato e Gattuso pare abbia trovato la strada giusta: "Nessuno avrebbe mai immaginato tutte queste difficoltà, ma stiamo lavorando per lasciarci alle spalle il momento complicato. E da questo punto di vista credo che il nome giusto possa essere quello di Damiano Tommasi", ha concluso Montolivo.

La prima parte della stagione del Milan è stata decisamente al di sotto delle aspettative. Si gode gli applausi dei tifosi, ma sa "che arriveranno anche i momenti duri. È evidente, però, che dobbiamo dare di più perché San Siro diventi un valore aggiunto", ha sottolineato Montolivo a Sky. "La squadra ha ottime risorse che dovremo cercare di sfruttare maggiormente".

Patrick Cutrone (20 anni), al Milan dal 2007. "Spero che in questo 2018 si riesca in questo obiettivo". Di arrivare in fondo nelle Coppe.

Altre relazioni

Discuti questo articolo