Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino: lungo spot in italiano

Ausiliatrice Cristiano
Gennaio 12, 2018

La pellicola aveva ricevuto la nomination come miglior film drammatico (vinto da Tre manifesti a Ebbing, Missouri), miglior attore in un film drammatico per Timothée Chalamet (vinto da Gary Oldman) e miglior attore non protagonista per Armie Hammer (vinto da Sam Rockwell). I premi saranno assegnati il 18 febbraio alla Royal Albert Hall di Londra.

Il film diretto dal registra Luca Guadagnino, ormai cremasco d'adozione, con la sceneggiatura scritta da James Ivory, è un adattamento cinematografico del romanzo Chiamami col tuo nome di André Aciman.

Sale, intanto, l'attesa per la prima cremasca del film che ha reso Crema e il Cremasco celebri nel mondo.

Presentato a gennaio 2017 al Sundance per arrivare il mese successivo al Festival di Berlino, "Chiamami col tuo nome" ha riscosso un grande successo a livello internazionale, tanto da arrivare ad essere considerato uno dei possibili vincitori degli Oscar 2018.

I due protagonisti sono interpretati da Timothée Chalamet e Armie Hammer.

È l'estate del 1983 nel nord dell'Italia, ed Elio Perlman (Timothée Chalamet), un precoce diciassettenne americano, vive nella villa del XVII° secolo di famiglia passando il tempo a trascrivere e suonare musica classica, leggere, e flirtare con la sua amica Marzia (Esther Garrel). In un ambiente splendido e soleggiato, Elio e Oliver scoprono la bellezza della nascita del desiderio, nel corso di un'estate che cambierà per sempre le loro vite.

Ecco qui sotto un lungo spot in italiano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE