CES 2018: Lenovo annuncia i ThinkPad X1 e Miix 630 2-in-1

Geronimo Vena
Gennaio 12, 2018

Lenovo Miix 630 sembra esserne la prova: il dispositivo, dotato di uno schermo 12.3 pollici FHD e tastiera fisica separabile dallo schermo, è un "Always-Connected PC", comprende la connettività LTE e supporta con disinvoltura tutte le funzionalità di Windows 10.

Esteticamente molto simile ad un Surface di Microsoft, il Lenovo Miix 630 dispone di una tastiera removibile che trasforma questo dispositivo in un tablet pc.

In occasione del CES 2018 di Las Vegas, Lenovo ha ufficialmente annunciato, l'arrivo sul mercato dei nuovi ThinkPad X1 e Miix 630 2 in 1, quest'ultimo caratterizzato dalla presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 835 con architettura ARM e sistema operativo Windows 10 S. Per renderlo ancora più allettante, Lenovo lo offre in bundle con una tastiera e una penna digitale gratuitamente. La tastiera rimovibile può servire da protezione per lo schermo quando si è in viaggio.

Con in mente gli utenti che sono sempre in movimento, Lenovo Miix 630 offre una esperienza "sempre connessa che gli utenti di smartphone si aspettano e che desiderano gli utenti di laptop" ha detto Lenovo. Lo spessore è di soli 15.6mm e il peso corrisponde a 1.33kg (2.93 libbre). La batteria ha una durata stimata fino a 20 ore di riproduzione video locale.

Miix 630 resta connesso anche in modalità standby, con risparmio energetico, che consente di rimanere sempre connessi per ricevere e-mail, notifiche, sincronizzare i messaggi e chiamate Skype.

Lenovo Miix 630 con Windows 10 ARM (immagine: lenovo).

Infine, attivando la termocamera ad infrarossi tramite Windows Hello o tramite il riconoscimento biometrico è possibile accedere al computer in sicurezza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE