Casa Bianca ordina 4300 bottiglie vino

Bruno Cirelli
Gennaio 12, 2018

Primitivo, per la precisione.

I vini richiesti, che presto arriveranno alla Casa Bianca, sono il il Mascherone, Primitivo Igt Puglia e il Muro Sant'Angelo Contrada Barbatto, Primitivo doc Gioia del Colle. "Fra i buyers presenti c'era anche un emissario della Casa Bianca che il giorno dopo ha commissionato 700 casse dei nostri Primitivi, per l'esattezza 720". "Oggi con questo vino, e grazie all'ottimo lavoro dei produttori - aggiunge - scaliamo le vette nel mondo, conquistiamo importanti riconoscimenti e siamo arrivati a raggiungere luoghi e palati impensabili".

Il vino made in Puglia arriva 'nella cantina' del presidente americano Donald Trump.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE