Sciopero Ryanair in Italia, voli a rischio il 10 febbraio

Paterniano Del Favero
Gennaio 11, 2018

Ancora grattacapi, a causa di complicate trattative per il rinnovo dei dipendenti della compagnia low cost #ryanair. "È stato un incontro molto costruttivo: abbiamo presentato una nostra proposta iniziale di contratto e l'azienda l'ha recepito costruttivamente - ha spiegato il segretario esecutivo dell'Anpac, Stefano De Carlo, secondo quanto riporta l'Ansa".

"Deve essere invece immediatamente avviato - chiedono Filt, Fit e Uiltrasporti - un confronto a tutto tondo su salari e tutele del personale e non solo per una parte. Non è inoltre accettabile - conclude la nota - che sia l'azienda a scegliersi gli interlocutori sindacali, in totale spregio ai più elementari principi di rappresentatività e di libera scelta dei lavoratori sanciti dal nostro ordinamento". Nelle ultime giornate in realtà l'attenzione era virata sulle modifiche ai viaggi con la compagnia irlandese, in particolare con le rettifiche ai bagagli. Per continuare a portare a bordo due bagagli sarà necessario acquistare l'imbarco prioritario.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE