YOUTUBE Harvey Weinstein aggredito e preso a schiaffi in un ristorante

Bruno Cirelli
Gennaio 10, 2018

Harvey Weinstein torna a far parlare di sé a causa di un video girato in un ristorante in Arizona. Intorno alle 21 locali, mentre Weinstein esce dal locale viene avvicinato da un giovane che gli rifila due manrovesci e lo insulta. All'improvviso un cliente del locale lo aggredisce: "Sei un pezzo di m... per quel che hai fatto a quelle donne", gli ha urlato l'uomo, visibilmente alticcio. Nulla di grave dal punto di vista "pratico" ma certamente un simbolo ben poco raccomandabile del clima di odio e tensione che alberga in America dopo il caso delle molestie scoppiato proprio per le accuse contro Weinstein e Kevin Spacey. Un ragazzo di mome Steve si e' inizialmente avvicinato all'ex re Mida di Hollywood, ormai sinonimo di 'predatore sessuale seriale' di decine e decine attrici e dipendenti nel corso di oltre 30 anni, chiedendogli di scattare una foto. Il giovane ha raccontato che Weinstein era scontroso e ha risposto di no. Quando poi i due stavano uscendo quasi contemporaneamente è avvenuta l'aggressione.

In un video pubblicato da Tmz si vede Weinstein entrare in un ristorante, per cenare in compagnia del suo coach del centro di riabilitazione in cui è in cura da mesi. Weinstein, che legalmente e' stato aggredito, non ha chiamato la polizia o denunciato - al momento - il ragazzo e si e' limitato ad uscire dal locale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE