Napoli, Milik potrebbe tornare già contro l'Atalanta

Barsaba Taglieri
Gennaio 10, 2018

Milik e Ghoulam, in rigoroso ordine temporale. Non sa esattamente bene quando ma lunedì prossimo, a Villa Stuart, è in programma una nuova visita dal prof. Il recupero di Arkadiusz Milik e Faouzi Ghoulam è la notizia più bella che può arrivare allo staff tecnico del Napoli proiettato verso una seconda parte di stagione intensa e durissima per il duello a distanza con la Juventus per lo scudetto. A quel punto, il Napoli si concentrerebbe in maniera seria e convinta sull'esterno offensivo. Dopo la sosta il tecnico potrebbe riabbracciare la punta polacca che è ferma dal 23 settembre scorso per la rottura del legamento crociato del ginocchio destro: l'articolazione fece crac durante la gara contro la Spal (vinta 3-2 e decisa da una rete del terzino algerino), fu il secondo infortunio grave capitato nel giro di un anno (in precedenza fu il ginocchio sinistro a cedere). Secondo una stima ottimistica, Arek potrebbe ottenere il via libera per tornare agli allenamenti con i compagni già dalla prossima settimana. Addirittura Milik potrebbe andare in panchina a Bergamo. C'è una dichiarazione, nel pezzo, che si fa risalire all'entourage di De Nicola, medico sociale del Napoli: "In ogni caso, non è stata ancora fissata una data".

Ora i due calciatori sono in vacanza, Dubai per Milik e Sudafrica per Ghoulam.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE