Facebook: dopo Universal, arriva l'accordo con Sony

Geronimo Vena
Gennaio 9, 2018

Continua il confronto tra i giganti del web. Il social network ha siglato un accordo con Sony/Atv Music Publishing per consentire ai suoi 2 miliardi di iscritti di pubblicare video e aggiornamenti contenenti brani del catalogo di più di 3 milioni di titoli dell'etichetta.

Il Social Network, per il momento, non lancia un servizio di musica in streaming vero e proprio, anche se appare ormai probabile che il patto possa essere l'apripista per l'ingresso di Zuckerberg in questa realtà. Il CEO di Sony ha dichiarato: "Siamo entusiasti che Facebook, firmando questo accordo, riconosca il valore apportato dalla musica al loro servizio, e che i nostri cantautori beneficino dell'utilizzo delle proprie opere sul social network". "Non vediamo l'ora di una relazione lunga e prospera".

Manca all'appello la Warner Music, sarà questione di giorni?

Questa mossa conferma come Menlo Park voglia diventare una vera alternativa YouTube volendo valorizzare i video online, con l'obiettivo di spingere gli utenti a guardare e condividere filmati attraendo così gli investitori pubblicitari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE