Vívofit 4, il braccialetto Garmin con un anno di autonomia

Geronimo Vena
Dicembre 27, 2017

Vivofit 4 è dotato di un display a colori con risoluzione 88×88 pixel leggibile anche alla luce del sole, un cinturino confortevole e certificazione contro l'acqua, infatti può essere utilizzato anche durante una sessione di nuoto o sotto la doccia. È comunque probabile che nelle prossime settimane il nuovo activity tracker arrivi anche nel nostro Paese, a un prezzo molto simile. Le batterie incluse (2x SR34) possono essere sostituite autonomamente.

Con il dispositivo si potrà tenere traccia dei passi compiuti durante la giornata, misurare la distanza, le calorie bruciate, monitorare il sonno e impostare un obiettivo giornaliero personalizzato.

Grazie alla tecnologia Garmin Move IQ 2.0, Vivofit 4 riconosce in automatico le attività e ha un timer attività per avviare e terminare una nuova attività sportiva.

La fitness band è compatibile con fasce cardio ANT+ (protocollo di dialogo a basso consumo per comunicare direttamente e scambiare dati con altri accessori) e si associa tramite bluetooth con lo smartphone per l'analisi delle attività tramite Garmin Connect Mobile.

Possibilità infine di visionare il meteo sul vívofit 4 ed è disponibile anche l'opzione "Trova il mio telefono". Progettato per essere indossato ogni giorno, Vivofit 4 è impermeabile fino a 5 ATM.

La funzione Minuti di intensità calcola settimanalmente i minuti di attività fisica intensa e monitora i progressi rispetto agli obiettivi consigliati dalle organizzazioni della salute, come ad esempio l'Organizzazione Mondiale della Sanità, che consiglia un attività intensa di almeno 150 minuti alla settimana.

E' disponibile per ora negli Stati Uniti in tre diverse colorazioni (bianco - nero e Limegreen Speckled) ad un prezzo di 79,99 dollari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE