Perù, ex presidente Fujimori in ospedale

Bruno Cirelli
Dicembre 26, 2017

La stampa locale aveva però già preventivato tale decisione, anche per ragioni politiche, visto che la scorsa settimana il presidente Kuczynski, contro il quale era stata avviata una procedura di impeachment, era stato salvato in Parlamento proprio dal partito di Fujimori. Fonti della struttura sanitaria hanno riferito che Fujimori ha avuto "una repentina caduta della pressione" ed è stato portato in ambulanza dalla sua cella in una prigione nella zona orientale di Lima alla clinica del Centenario.

E lo scorso 25 settembre il presidente ha dichiarato in un'intervista al quotidiano Correo de Perú che "per il momento questa è una questione medica, nient'altro non è un problema legale o giudiziario". Lunedì l'ex leader ha chiesto un perdono umanitario a causa delle sue condizioni di salute peggiorate. Alcuni peruviani lo apprezzano per avere sconfitto il movimento di guerriglia maoista Sendero Luminoso, mentre altri lo criticano per le violazioni dei diritti umani. Il presidente peruviano Kuczynski aveva fatto sapere che, dopo aver consultato i medici, avrebbe preso una decisione entro la fine dell'anno. Se Fujimori avesse dovuto scontare interamente la sua condanna, sarebbe uscito dal carcere a 93 anni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE