Valanga sul Gran Sasso: localizzata persona sotto la neve, un'altra in salvo

Bruno Cirelli
Dicembre 22, 2017

Da indiscrezioni, pare che sotto la valanga possa esserci un escursionista.

Questa la segnalazione ricevuta dal soccorso alpino e speleologico dell'Abruzzo e della Guardia di Finanza.

Nella zona, a quanto si apprende, si trova una comitiva di sacerdoti provenienti da Roma.

Una valanga sul versante aquilano del Gran Sasso ha travolto degli escursionisti e uno di loro sarebbe disperso. Era sprovvisto di Arva anche il suo compagno di gita, Peter Dubrovski, rimasto fuori dal fronte nevoso per puro miracolo e salvato dai soccorritori del Soccorso alpino della Guardia di finanza e del Corpo nazionale soccorso alpino. Sul posto sono arrivate anche le due unità cinofile e assieme alle squadre a terra si stanno svolgendo sondaggi a partire dal punto dove è stata trovata una borraccia, che il superstite è certo sia di proprietà del suo compagno.

L'elicottero del 118 è impegnato in un altro soccorso nel Molise.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE