Laura Boldrini segue Pietro Grasso in "Liberi e Uguali"

Bruno Cirelli
Dicembre 22, 2017

"Il mio viaggio continuerà - aggiunge - e sono convinta che saremo in tante e in tanti".

La presidente della Camera dei deputati Laura Boldrini, intervenendo ad una iniziativa organizzata nel quartiere di San Lorenzo a Roma, ha annunciato la sua discesa in campo con la formazione di Liberi e Uguali guidata da Pietro Grasso in vista delle prossime elezioni politiche 2018. "Ma questa discontinuità che ci doveva essere, non c'è stata". Il tentativo è fallito, ne abbiamo preso atto ma ora abbiamo il dovere di fare di tutto per evitare la crescita dell'astensionismo nell'elettorato progressista. Ironia a parte (e in attesa che i due spieghino, come invocava l'altro giorno il direttore Feltri in un suo editoriale, da chi sono "liberi"), è la prima volta nella storia della seconda Repubblica che i presidenti dei due rami del Parlamento finiscono poi candidati per lo stesso partito alla successiva tornata elettorale. "Concludo a sinistra una legislatura che per me a sinistra era iniziata".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE