Papa Francesco il 17 marzo a Pietrelcina: omaggio a Padre Pio Video

Bruno Cirelli
Dicembre 20, 2017

Sabato 17 marzo 2018 Papa Francesco sì recherà in visita pastorale a Pietrelcina, nella Diocesi di Benevento, nel Centenario dell'apparizione delle stimmate di San Pio da Pietrelcina, e a San Giovanni Rotondo, nella Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, nel 50.mo anniversario della morte di San Pio. Lo riferisce il direttore della sala stampa vaticana Greg Burke.

Secondo il programma comunicato dalla sala stampa vaticana, il 17 marzo Papa Francesco lascerà l'eliporto vaticano alle 7 per arrivare a Pietrelcina alle 8. Il Papa effettuerà una breve sosta di preghiera nella Cappella delle Stimmate, quindi sul Piazzale della Chiesa incontrerà i fedeli e pronuncerà un discorso; infine saluterà la Comunità dei cappuccini e una rappresentanza di fedeli del posto. Michele Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, e da Costanzo Cascavilla, sindaco di San Giovanni Rotondo.

Arriverà in elicottero alle 9.30, visiterà l'Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza - a San Giovanni Rotondo - e celebrerà messa alle11 sul sagrato della Chiesa di San Pio. A Padre Pio, il cappuccino canonizzato il 16 maggio 2002, sono legati da sentimenti di devozione fedeli di ogni parte del mondo. Alle ore 11, nel piazzale della chiesa di San Pio di Pietrelcina, concelebrerà l'eucarestia con i sacerdoti presenti. "Alle ore 9 - prosegue Accrocca - è previsto il decollo da Piana Romana alla volta di San Giovanni Rotondo, da dove il Papa ripartirà poi, alle ore 12.45, alla volta di Roma".

Tutto è iniziato il 6 febbraio del 2016 quando, al termine dell'udienza giubilare in Piazza San Pietro, Papa Francesco si rivolse così ai fedeli di San Giovanni Rotondo che acclamavano il suo arrivo sul Gargano: "chiunque venga nella vostra bella terra, e io ho voglia di andarci, possa trovare anche in voi un riflesso della luce del cielo".

La ripartenza è prevista per la tarda mattinata e alle 13.45 Papa Bergoglio sarà di nuovo in Vaticano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE