Igor risponde ai giudici: 'ero in Spagna da settembre'

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 18, 2017

Latitante da otto mesi in Italia, catturato venerdì scorso dopo tre omicidi in Spagna, è arrivato al tribunale di Alcaniz (Teruel), nel sud dell'Aragona, per essere interrogato.

Sul versante spagnolo, oggi l'equivalente del gip della seconda sezione del tribunale di Alcaniz avrebbe ricevuto i rapporti degli inquirenti su quanto accaduto nei giorni scorsi per mano di 'Igor il Russo', come sta iniziando a venire chiamato anche in Spagna, e la speranza è che alla fine della videoconferenza, iniziata questa mattina alle 10.30, i giudici spagnoli possano iniziare a ottenere alcune sue dichiarazioni per avviare l'imbastimento del processo possibilmente già in giornata. L'estradizione però verrà eseguita solo quando non avrà pagato per i suoi crimini in Spagna, dove è accusato di aver ucciso tre persone.

In Spagna è accusato dell'omicidio giovedì sera di due agenti della Guardia Civil, Victor Romero e Victor Gesù Caballero, e di un allevatore di bestiame, Josè Luis Iranzo, in una sparatoria avvenuta tra i comuni di Albalate e Andorra. Ha detto di essere in Spagna da settembre. Norbert Feher ha chiesto un interprete di lingua italiana e in italiano ha accettato di essere consegnato all'Italia.

Intanto si continua ad indagare nel tentativo di ricostruire la rete di contatti utilizzata dal killer durante i lunghi mesi di latitanza, e sono circa cinquecento le persone che attualmente sono controllate dalle autorità italiane che avrebbero in qualche modo potuto avere un ruolo nella fuga di Feher. Quando è stato arrestato, Norbert Feher aveva con sè 4 pistole, una delle quali potrebbe essere quella che ha usato per uccidere in Italia. A renderlo noto noto fonti dell'Audiencia Nacional. Ora anche questi elementi saranno condivisi tra i carabinieri e le forze di polizia spagnole.

A seguito dello scontro, Igor si era allontanato a bordo di un pick-up e dopo un incidente sulla strada di Cantavieja, dove si era schiantato contro un masso, era stato poi arrestato dagli agenti spagnoli intorno alle 2:50 del mattino [VIDEO].

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE