Nuova irruzione artica sull'Italia, allerta per nubifragi su Lazio e Campania

Bruno Cirelli
Dicembre 16, 2017

Una nuova ondata di maltempo coinvolgerà parte del nostro Paese da venerdì. Come già annunciato, quindi, la tregua è stata breve. Si tratta di una perturbazione nordeuropea, legata a una circolazione depressionaria che resta centrata tra Mare del Nord, Baltico e Scandinavia. Asciutto altrove. Fiocchi di neve sulle Alpi più orientali dagli 800-1000m, a quote alte sulla dorsale. Subito a seguire, aria fredda punterà di nuovo l'Italia, con le temperature che torneranno a scendere decretando il ritorno di scenari da pieno inverno. In tal frangente la neve cadrà sull'Appennino fin verso i 700-800m a fine giornata.

Durante il weekend le precipitazioni insisteranno sul Sud e localmente sulle Adriatiche, con quota neve che tenderà a portarsi verso le colline sui versanti esposti dell'Appennino Centrale.

Ilmeteo.it illustra con una mappa diffusa su Twitter le zone che dovrebbero essere maggiormente colpite dai nubifragi. Venti moderati o forti dai quadranti sud-occidentali. Locali nevicate domani anche sul Friuli Venezia Giulia a quote relativamente basse, ma saranno fenomeni sporadici e deboli.

L'irruzione polare arriverà nella giornata di sabato 16 dicembre con un gran carico di maltempo che interesserà l'Emilia Romagna, la Toscana settentrionale, le Marche, leggermente il Lazio, poi l'Abruzzo, la Puglia meridionale e le coste tirreniche della Calabria e della Sicilia. Il freddo proseguirà anche per la parte iniziale della prossima settimana, quando avremo anche forti gelate notturne. Il Centro Epson Meteo dice che inizierà con clima decisamente invernale in tutto il Paese: da Nord a Sud temperature anche al di sotto della media stagionale.

Previsioni meteo Firenze per Domenica 17 Dicembre: Giornata all'insegna del bel tempo con cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso.

Tempo generalmente instabile atteso per la giornata di sabato con piogge anche a carattere di temporale in mattinata e al pomeriggio; esaurimento dei fenomeni in serata.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE