Emolumenti arretrati: quando si applica la tassazione separata?

Paterniano Del Favero
Dicembre 15, 2017

Tramite la risoluzione datata 13 dicembre 2017, n. 151/E, l'Agenzia delle Entrate ha fornito importanti precisazioni in merito all'applicazione del regime di tassazione separata previsto dal TUIR sugli emolumenti arretrati per prestazioni di lavoro dipendente.

La questione sottoposta all'attenzione dell'Ufficio riguarda in particolare la corresponsione, nel corso del 2017, di emolumenti relativi agli anni 2013, 2014 e 2015: può essere applicato il regime di tassazione separata su tutte le somme corrisposte dato che l'erogazione ha superato l'arco temporale di un anno?

Vediamo dunque cosa ha risposto l'Agenzia delle Entrate.

Nel caso delle cause di carattere giuridico quindi non si dovrà effettuare alcuna indagine per valutare se il ritardo nella corresponsione degli emolumenti arretrati possa o meno essere considerato fisiologico ma sarà sufficiente che questi ultimi si riferiscano ad anni precedenti.

Detto in altri termini, il ritardo in questione va considerato fisiologico a prescindere dalle circostanze?

Qualora tale ritardo risulti fisiologico, infatti, non si giustificherà l'applicazione della tassazione separata.

Come già chiarito dalla risoluzione n. 90/E del 22 giugno 2000, le oggettive situazioni di fatto legittimano l'applicazione della tassazione separata qualora abbiano determinato un ritardo, rispetto ai tempi giuridici e tecnici ordinariamente occorrenti per l'erogazione degli emolumenti, non riconducibile alla volontà delle parti. Tale ritardo quando può ritenersi fisiologico?

Quando il ritardo è ritenuto fisiologico?

Premi di risultato arretrati: quando si applica la tassazione separata?

L'Agenzia delle Entrate chiarisce che può trattarsi anche di casi in cui l'erogazione della retribuzione non avvenga nell'annualità successiva a quella di maturazione ma in quelle ancora successive, in considerazione delle procedure di liquidazione ordinariamente adottate.

Nel caso in cui nel 2017 vengano erogate retribuzioni di risultato relative agli anni 2013, 2014 e 2015, la tassazione separata si applicherà esclusivamente a quelle relative ai primi due anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE