De Laurentiis: 'Vrsaljko è complicato'. Poi lancia una frecciata all'Inter

Rufina Vignone
Dicembre 15, 2017

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha concesso una lunga intervista ai colleghi de Il Mattino (QUI L'INTERVISTA INTEGRALE).

In attacco invece arriverà Inglese, l'attaccante del Chievo anticiperà il suo approdo in maglia azzurra a gennaio, l'affare infatti fu definito già in estate ma con l'accordo della sua permanenza fino giugno nel club gialloblù. I partenopei sono dunque alla ricerca di un rinforzo di valore sul mercato di gennaio, anche perché Ghoulam ne avrà ancora per qualche mese dopo l'intervento al crociato.

RETROCESSIONE IN EUROPA - "L'eliminazione dalla Champions mi pesa perché a Rotterdam bisognava essere più concentrati". Un importante dirigente dell'Atletico Madrid, però, ci ha confessato che ieri è arrivata un'offerta ufficiale del Napoli: 25mln per il cartellino, ma il presidente Cerezo e il ds Berta hanno rifiutato. Probabile che si stia utilizzando il Napoli per capire anche cosa si possa fare del titolare attuale della fascia e avere la certezza di quello che potrebbe essere il futuro a Madrid. "Io sono un uomo concreto, se gli altri vogliono rimanere con me sono più che ben accetti". Ma noi siamo il Napoli e il Napoli deve farsi sempre onore. Vrsaljko spinge per il trasferimento in Italia (piace anche a Roma e Juve) ed è seguito in Premier League dal Liverpool.

Nomi a parte, i settori del campo dove volete intervenire sono questi?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE