Disney vicino allo storico acquisto di 21st Century Fox

Paterniano Del Favero
Dicembre 14, 2017

L'annuncio è atteso per oggi: tra Walt Disney e la Fox 21st Century di Rupert Murdoch è stato raggiunto l'accordo che farà nascere un nuovo colosso multimediale in grado di cambiare gli equilibri di Hollywood e competere alla pari con Netflix nello streaming digitale.

"L'acquisizione di questa straordinaria collezione di aziende dalla 21st Century Fox riflette la crescente domanda da parte dei consumatori di una ricca diversità di esperienze di intrattenimento che siano più avvincenti, accessibili e convenienti che mai", ha affermato Iger.

Disney e Fox non hanno risposto ovviamente alla richiesta di commento arrivata da parte della stampa, ma nella giornata di ieri il titolo ha chiuso in rialzo, portando la capitalizzazione di mercato a circa 60 miliardi di Dollari.

Se le indiscrezioni del Wall Street Journal sono vere (ma vale la pena ricordare che si tratta del quotidiano di controllato dalla News Corp di Murdoch), le 21 Century Fox sarebbe valutata nel complesso intorno ai 40 dollari per azione. Rupert Murdoch avrà meno del 5% di Walt Disney.

Disney, inoltre, dovrebbe anche acquisire la quota di Fox nel servizio di streaming Hulu, ed otterrà il controllo della maggioranza di uno dei principali concorrenti di Netflix. I film, gli studi televisivi, i canali via cavo inclusi i network regionali sportivi, come il canale YES, il canale New York Yankees (bisognerà capire se vi saranno problemi di concorrenza).

Questo accordo permetterà a Murdoch di concentrarsi sul settore dell'informazione, la sua più grande passione, ma questa vendita rappresenta comunque una sorpresa dal momento che in molti si aspettavano che consegnasse gli asset in questione ai figli James e Lachlan. Resteranno alla 21st Century Fox, invece, la rete di trasmissione Fox e le sue 28 stazioni TV, i canali Fox News e Fox Business e le reti nazionali Fox Sports 1 e Fox Sports 2. Non solo: sempre in base a quanto riportato da Bloomberg, Fox conserverebbe la proprietà immobiliare dei suoi studi a Los Angeles.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE