Alcoa, entro il 15 febbraio la cessione a Sider Alloys

Paterniano Del Favero
Dicembre 14, 2017

Entro il 15 febbraio ci sarà la cessione dello stabilimento Alcoa di Portovesme alla svizzera Sider Alloys.

Un lavoratore di Alcoa durante una manifestazione a Roma, il 12 settembre 2012. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda a chi gli chiedeva della vertenza Alcoa.

Nei prossimi giorni, ha proseguito Bentivogli, "verrà firmato un accordo che prevede il passaggio a Invitalia e da quest'ultima a Sider Alloys entro il 15 Febbraio".

"I festeggiamenti li rimandiamo a quando uscirà dalla fabbrica il primo prodotto". In questi casi meglio essere prudenti e scaramantici. Però vengo il 22 a trovarvi al presidio. Le Organizzazioni sindacali, Sider-Alloys e governo si sono dati come appuntamento l'11 gennaio per avviare un confronto che porti alla definizione del numero degli occupati, diretti e indiretti, degli investimenti da effettuare nello smelter di alluminio primario e del programma che dovra' portare a quantificare la produzione di alluminio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE