Morto Everardo Dalla Noce: giornalista Rai tifoso della SPAL

Ausiliatrice Cristiano
Dicembre 13, 2017

In Rai fu anche inviato per il Tg2 dalla Borsa di Milano, per aggiornamenti economici, nei suoi 30 anni nel servizio radio-televisivo nazionale.

Inizia la carriera professionista in Rai, all'età di 35 anni si occupa di calcio e automobilismo. Fu lui, per esempio, a raccontare in diretta nel 1976 il drammatico incidente di Niki Lauda sulla pista del Nurburgring, in Germania.

Amante dello sport, era ospite fisso nella trasmissione "Quelli che il calcio" con Fabio Fazio, e grande tifoso della Spal, la squadra della sua città, Ferrara.

Passa quindi alla televisione e approda al Tg2.

Oltre che giornalista ed esperto di filatelia, è stato apprezzato anche come critico d'arte, curando in particolare, negli anni settanta, la rubrica d'arte del quotidiano Il Sole 24 Ore.

Non ha mai nascosto la sua passione calcistica per la Spal, quest'anno tornata in serie A dopo tanti anni.

Il suo curriculum contempla anche un momento da dirigente sportivo. Il 22 gennaio 2001, succedendo dopo vent'anni di presidenza ad Aldo Notari, era stato eletto presidente della Fibs (Federazione Italiana Baseball Softball), carica dalla quale si era dimesso polemicamente appena nove mesi dopo. Era tifoso della Spal e proprio quella società ha diffuso la notizia con il cordoglio alla famiglia dell'89enne giornalista.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE