Trump, 'torniamo sulla Luna poi Marte'

Geronimo Vena
Dicembre 12, 2017

"Questa volta non si tratterà solamente di piantare la nostra bandiera e di lasciare le nostre impronte, stabiliremo una base per una missione verso Marte e forse, un giorno, oltre", ha dichiarato il presidente statunitense.

Donald Trump firma oggi una direttiva per far tornare gli americani sulla luna ed eventualmente su Marte.

Quarantacinque anni fa l'ultima missione Apollo della Nasa atterrò sulla superficie del satellite. Trump tuttavia ha detto di voler diminuire i finanziamenti alla divisione della NASA che si occupa di studi sul clima e sui cambiamenti climatici, per aumentare gli sforzi nell'esplorazione. Il tycoon proietta gli USA in una nuova era spaziale.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE