Allerta Meteo: il treno si blocca. 400 passeggeri bloccati al gelo

Bruno Cirelli
Dicembre 11, 2017

A causa del gelo, si è bloccata la linea elettrica.

Piogge. La perturbazione atlantica che sta portando piogge e nevicate sulle regioni settentrionali sarà seguita dall'arrivo di aria calda e instabile dall'Africa che determinerà un aumento della ventilazione, un rialzo delle temperature e piogge al centro-nord. Dopo alcune ore è ripartito il treno EC 159 (Milano - Nizza), rimasto fermo nella stazione di Piano Orizzontale, fra Busalla e Genova Pontedecimo, a causa del ghiaccio formatosi sui fili della linea di alimentazione elettrica dei treni. E' partito un locomotore raschiaghiaccio da Sestri Ponente per andare a ripristinare la linea, ma ha avuto un guasto e ne è dovuto partire un altro per raggiungere il treno e agganciarlo. Sul posto sono state inviate un'auto medica e un'ambulanza, oltre a squadre dei vigili del fuoco. Poco prima delle 20,30 Trenitalia è riuscita a far arrivare un locomotore a gasolio, che ha agganciato il convoglio per trainarlo fino a Principe.

Trenitalia ha allertato la protezione civile per rifocillare i passeggeri, nel frattempo sul posto sono arrivati anche i carabinieri. L'unità di Crisi Locale è coordinata dall'assessore alla Sicurezza e Protezione Civile, Carmela Rozza, ed è composta da Polizia locale, Protezione Civile, Amsa, Atm e tutti i settori del Comune interessati.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE