Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus, nuove conferme su design e chipset utilizzato

Geronimo Vena
Декабря 7, 2017

Mancano ormai poche ore alla presentazione di Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus, smartphone che saranno di certo protagonisti nelle prossime settimane nella fascia medio-bassa del mercato. I dettagli estetici che erano stati anticipati nei giorni scorsi vengono così confermati: aspect ratio 18:9, cornici ottimizzate anche in alto e in basso, sensore per le impronte digitali che finisce sul retro, tendenza ormai marcata anche tra i top di gamma. Sulla versione standard ha una diagonale di 5,7 pollici ed una risoluzione HD+ di 1440 x 720 pixel.

Il design sinuoso dei due phablet si accompagnerà con una dotazione mid-range (fotocamera singola 12 MP, selfie cam 5 MP), display borderless e scocca in metallo. La batteria è da 3300 mAh e il sistema operativo è Android 7.1.2 Nougat, purtroppo niente Oreo, ma in compenso è personalizzato con MIUI 9 che è l'ultima versione dell'interfaccia utente dell'azienda. Xiaomi Redmi 5 si caratterizza per la presenza di un display da 5,7 pollici, mentre 5 Plus adotta un pannello da 5,99 pollici.

In questo caso abbiamo un più potente processore Qualcomm Snapdragon 625 e le configurazioni sono 3/32 GB e 4/64 GB.

Altre relazioni

Discuti questo articolo