Napoli, Maggio: "C'è rammarico, dovevamo iniziare bene il girone"

Rufina Vignone
Декабря 7, 2017

Christian Maggio parla dopo la sfida al Feyenoord ai microfoni di Premium Sport: "Eravamo partiti con la voglia di portare a casa il risultato".

"Penso di sì perché si sa che quando si mette bene un girone non dico hai gia passato il turno, ma quasi". Dispiace essere usciti con una sconfitta, ci dovrà servire d'esperienza per il futuro. Non pensavamo alla partita dello Shakhtar, le notizie sono arrivate soltanto verso la fine del match e magari lì abbiamo mollato. "Naturalmente ci dispiace per i tifosi, avremmo voluto regalargli comunque una gioia".

Ora l'obiettivo del Napoli, oltre che il campionato, è arrivare in fondo all'Europa League: "Ora la cosa più importante diventa il campionato, dovremo ripartire subito con una vittoria". Siamo forti e chiunque incontreremo lo affronteremo con la testa giusto. Sono convinto della nostra forza, so cosa possono dare i miei compagni, anche se in questo momento non stiamo benissimo. "I tre punti ci servono anche per il morale".

Altre relazioni

Discuti questo articolo