Ministero della Difesa russo: "Abbiamo sconfitto l'Isis in Siria. Missione compiuta"

Bruno Cirelli
Декабря 7, 2017

L'Isis è sconfitto, in Siria non esiste praticamente più e oggi è arrivata la conferma da parte del governo russo della definitiva sconfitta dei terroristi. "Tutti i jihadisti dell'Isis in territorio siriano" - ha detto il generale - "sono state annientati e il territorio è stato liberato".

A riportarlo è l'agenzia di stampa russa Interfax. Ciò sarà deciso dal presidente russo Vladimir Putin. Poi ha snocciolato i numeri dell'assalto finale: 100 missioni al giorno per i jet russi dislocati in Siria, 14 uscite "massicce" dei bombardieri a lungo raggio, contributo "decisivo" delle forze speciali.

Altre relazioni

Discuti questo articolo